Nokia Lumia 1520, il phablet con Windows Phone

Nokia prova una nuova strada, quella dei phablet. Per farlo decide di puntare forte su un nuovo modello, il Nokia Lumia 1520: il dispositivo si introduce nella vasta gamma degli smartphone Nokia Lumia, e possiamo collocarlo a metà strada fra lo smartphone Lumia 1020 ed il tablet Lumia 2520. Si tratta di un phablet con display IPS LCD da 6″ pollici, con risoluzione pari a 1080 x 1920 pixel. Ci sono alcuni particolari da notare: il peso non è esattamente basso, dato che il Lumia 1520 pesa 209 grammi, molto più dei phablet concorrenti.  Il design è lo stesso dei prodotti della linea Lumia, qui i pulsanti occupano una porzione ridotta di schermo, aumentando lo spazio a disposizione. Il processore di questo Lumia 1520 è un Quad-core 2.2 GHz, abbinato a 2 GB di RAM e ad una memoria interna da 32 GB  (espandibile fino a 64 GB tramite slot microSD). La batteria (non removibile) ha capacità pari a 3.400 mAh: autonomia di 32 giorni in stand-by e di 13.6 ore di navigazione con rete WiFi. Ampio il pacchetto delle connettività, con Bluetooth 4.0, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac e NFC, connettore microUSB e un pacchetto completo di sensori. La fotocamera è uno dei pezzi da novanta di questo phablet: una fotocamera da 20 megapixel con tecnologia PureView. Il sistema operativo è ovviamente Windows Phone 8. Il costo del nuovo phablet Nokia Lumia 1520 è di 630 euro.

 

Share