LG G Flex, lo smartphone con display curvo a febbraio in Italia

Il futuro degli smartphone può essere il display curvo? E’ una delle domande che si sono posti qualche mese in casa LG, prima di produrre il primo smartphone con display curvo. Si tratta del nuovissimo LG G Flex, prodotto che arriverà nel nostro Paese nel 2014. In attesa del Samsung Galaxy Round, LG anticipa la concorrenza e presenta nel nostro Paese il primo smartphone con display curvo: display da 6 pollici, a risoluzione 720p (1280 x 720 pixel). La particolarità è proprio nella forma del display, per l’appunto ricurvo: la curvatura migliora l’ergonomia, ma non solo, perchè LG ha studiato alcune applicazioni che permetteranno di sfruttare al meglio questa particolarità. Il nuovo LG G Flex è dotato di un processore Snapdragon S800 da 2.26 GHz, affiancato da 2 GB di RAM e da 32 Gb di memoria interna, espandibile con schede microSD. E’ presente una ottima fotocamera posteriore da 13 Mega Pixel, mentre quella frontale è da 2.1 Mega Pixel. Il sistema operativo è Android 4.2.2. Fra le novità assolute c’è la funzione Dual Window: l’utente potrà visualizzare due applicazioni contemporaneamente sullo schermo, modificando le dimensioni delle finestre. Il prezzo è sicuramente molto importante: il nuovo LG G Flex sarà in vendita da febbraio 2014 al prezzo di 899 euro. Il prodotto sarà inizialmente disponibile solo nei punti vendita Vodafone.

Share