BlackBerry Z30, il top gamma da 600 euro

BlackBerry, ex RIM, in questi ultimi anni si è rinnovata: nuovo CEO, nuovi modelli. Il sistema operativo è cambiato, c’è stata la tanto attesa apertura al mondo del touch, nonostante diversi anni di ritardo sui concorrenti. Le difficoltà economiche dell’azienda non inficiano comunque il lavoro del settore tecnico dell’ex azienda RIM, l’arrivo in Italia del BlackBerry Z30 ne è la prova più lampante. Un ottimo smartphone, scelto per rappresentare BlackBerry nella fascia più alta, dove si scontrerà con modelli decisamente molto competitivi. Il nuovo BlackBerry Z30 è dotato del nuovo sistema operativo OS BlackBerry 10.2. Il nuovo Z30 offre un display da 5″ pollici, con tecnologia Super AMOLED, risoluzione pari a 1280 x 720 pixel. Il pezzo forte è un processore dual core da 1.7 GHz, abbinato a 2 GB di RAM, ad un processore grafico Adreno 320 e ad una memoria interna da 16 GB (espandibile fino a 64 GB con scheda microSD). Lo smartphone BlackBerry presenta poi due fotocamere (anteriore da 2 Mega Pixel e posteriore da 8 Mega Pixel), un’ampia gamma di connettività, fra 4G LTE, Bluetooth 4.0, Wi-Fi , aGPS, NFC ed un pacchetto completo di sensori (Accelerometro, Luminosità, Prossimità, Magnetometro, Giroscopio). Il prezzo del BlackBerry Z30 è di 600 euro, un prezzo adatto ad uno smartphone top gamma, anche se restano molti dubbi sul sistema operativo BlackBerry, dato che non offre un app store competitivo.

 

Share