WSJ: “A giugno lo smartphone Amazon, sarà in 3D”

Dagli Stati Uniti rimbalza una voce piuttosto attendibile sul futuro di Amazon. Si parla ormai da diversi anni dell’arrivo sul mercato di uno smartphone Amazon, adesso sembra esserci qualcosa di concreto. Il Wall Street Journal infatti si è sbilanciato e non poco: Amazon presenterà il primo smartphone a giugno. Una notizia che metterà in apprensione tutti gli altri competitor, perchè il brand di Amazon è molto conosciuto dagli utenti che acquistano articoli on line. Dopo aver lanciato il Kindle Fire e più recentemente il box tv FireTV, adesso l’azienda di Jeff Bezos potrebbe puntare al bersaglio grosso, presentando uno smartphone. Secondo le indiscrezioni, si tratterà di un dispositivo di fascia alta: non si conoscono ancora le caratteristiche tecniche dello smartphone, ma il Wall Street Journal rilancia un’ipotesi molto allettante. Secondo il quotidiano economico americano, lo smartphone di Amazon sarebbe in 3D: questo sarebbe possibile con l’introduzione di sei fotocamere, due classiche (fronte e retro) e altre quattro disposte agli angoli del dispositivo. Ciò permetterebbe al sistema di gestire e tracciare tutti i movimenti. Sappiamo bene che il Wall Street Journal, seppur un quotidiano economico, sia molto affidabile nel mondo della tecnologia: non ci resta che attendere ancora alcune settimane per saperne di più. Il primo smartphone di Amazon potrebbe sfruttare il sistema operativo Android, ma non ci sono molte informazioni in merito. Amazon potrebbe presentare il proprio smarthone entro la fine di giugno, per poi lanciare la commercializzazione del dispostivo per il mese di settembre.

Share