Samsung Galaxy Note 3, il phablet arriva in Italia a 729 euro

Samsung ha presentato di recente il nuovo Galaxy Note 3. Il nuovo modello di phablet della casa sud coreana arriverà in Italia molto presto: l’uscita è fissata per fine settembre. Il primo portale che ha permesso la prenotazione del Samsung Galaxy Note 3 è Mediaworld: il sito della nota catena di prodotti di elettronica (e non solo) ha anche fissato il prezzo di partenza del phablet. Il Samsung Galaxy Note 3 infatti sarà in vendita a partire da 729 euro: il prezzo indica il modello con 32 GB di memoria interna e di colore nero, dato che il modello bianco non sembra essere disponibile. Il Galaxy Note 3 in questione sarà no brand, dunque non contempla eventuali offerte dei gestori di telefonia mobile italiana. Fra i dati sul terminale in questione, c’è molta curiosità intorno alle potenzialità della fotocamera, che permetterà di registrare video a 30fps con risoluzione 2160p UltraHD, oppure a 60fps, con risoluzione 1080p Full HD. La fotocamera infatti è una 13 Mega-pixel BSI Sensor, con auto focus, Flash LED e Smart Stabilization. Ricordiamo che il Galaxy Note 3 sfrutta un display Super Amoled da 5.68″ pollici con risoluzione Full HD da 1920 × 1080 pixel, con tecnologia Wacom. Il sistema operativo è Android Jelly Bean 4.3 con interfaccia Touch Wiz, mentre il processore è il quad core Qualcomm Snapdragon 800 da 2.3 GHz, abbinato a 3 GB di memoria RAM. In aggiunta, spicca il supporto alle reti LTE, per una navigazione in configurazione connessione dati ancora più veloce. La data di uscita del nuovo Samsung Galaxy Note 3 è fissata per mercoledì 25 settembre.

Share