Oppo N1, dalla Cina un nuovo phablet

Il 2014 sembra poter essere il grande anno per i phablet: gli ultimi mesi del 2013 stanno rafforzando questa tendenza, che dunque potrebbe esplodere nel 2014. Accanto alle grandi aziende come Nokia, Samsung o Sony, che stanno cavalcando l’onda del phablet, ci sono molte altre concorrenti, sicuramente meno note, che presentano prodotti comunque molto competitivi. E’ il caso della Oppo, che ha lanciato il 25 ottobre in Cina il nuovo phablet Oppo N1. Un dispositivo altamente competitivo che per la prima volta presenta una particolare versione di Android, ossia Android con la ROM CyanogenMO. Il terminale è davvero bello esteticamente, si tratta di un phablet con display FullHD da 5.9 pollici, con risoluzione 1080 x 1920 pixel. Il processore è un quad core Qualcomm Snapdragon 600 da 1.7 GHz, con GPU Adreno 320, 2 GB di RAM ed una memoria d’archiviazione da 16 o 32 GB (in base al modello. La particolarità, oltre al sistema operativo Color OS basato su Android 4.2 Jelly Bean, è la fotocamera: si tratta di una fotocamera da 13 Mega Pixel, in grado di ruotare di 206 gradi. Il phablet Oppo N1 è dunque davvero interessante, considerando che il prezzo potrebbe aggirarsi intorno ai 400 euro. Con tutta probabilità, il lancio europeo di questo phablet verrà ufficializzato nelle prossime settimane, dovrebbe avvenire entro la fine di novembre.

Share