HTC One Mini, arriva la versione ridotta del top gamma HTC?

Il successo di HTC One ha dato nuova ispirazione ai vertici dell’azienda taiwanese. Sulla scorta di quanto fatto in questi anni da Samsung, che ha sempre deciso di puntare su versioni “ridotte” dei propri terminali di alta fascia, anche HTC potrebbe decidere di produrre un HTC One in versione ridotta. Il progetto HTC One Mini è dunque una ipotesi piuttosto seria, da prendere in considerazione per i prossimi mesi: non sarebbe un dispositivo in uscita prossimamente, ma sicuramente potrebbe essere pronto per dicembre o gennaio 2014. C’è da dire che, nonostante il successo nelle vendite, ci sono stati alcuni problemi in fase di produzione per l’HTC One: una situazione che ha ritardato la commercializzazione del dispositivo, ma che senza dubbio non dovrebbe ripetersi per la nuova produzione dell’HTC One Mini. Sui siti specializzati, sono apparse anche le prime informazioni tecniche del nuovo dispositivo. L’HTC One Mini dovrebbe essere basato su un processore dual core da 1.4 GHz. con tutta probabilità uno Snapdragon 400, affiancato a 2 GB di RAM. Il display dovrebbe essere da 4.3 pollici con risoluzione di 720×1280 pixel. Per quello che riguarda le altre informazioni, si parla di una memoria da 16 GB, probabilmente espandibile, il sistema operativo sarà Android 4.2.2 Jelly Bean, con interfaccia Sense 5.0, mentre una delle chicche di questo dispositivo sarà la fotocamera Ultrapixel da 4.1 megapixel, insieme alla presenza del sistema Beats Audio.

 

Share