Archos 40 Titanium, smartphone low cost con Android

Nelle scorse settimane, Archos ha lanciato una nuova gamma di smartphone low cost: oggi vi presentiamo l’Archos 40 Titanium. Un modello interessante per la fascia di prezzo in cui viene collocato, dato che può essere acquistato sotto i 170 euro. Archos 50 Titanium è dual sim, offre un display da 4 pollici, con risoluzione pari a 800 × 480 pixel. Lo smartphone vede la presenza del processore dual core MediaTek MT6572 da 1.3 GHz, con 512 MB di RAM, GPU Mali 400MP ed una memoria interna da 4 GB , espandibile con slot microSD. C’è una fotocamera posteriore da 5 mega pixel, con Flash Led ed Autofocus, mentre la fotocamera anteriore è da soli 0.3 mega pixel. Il comparto delle connettività è piuttosto basilare, ma comprende Wi-Fi, Bluetooth 3.0, A-GPS, oltre a tre sensori (sensore di prossimità, sensore di luminosità e accelerometro). Il sistema operativo è Android 4.2.2 Jelly Bean, non proprio l’ultimissima versione del sistema operativo mobile di Google. Per quello che riguarda il costo, il nuovo Archos 40 Titanium ha un prezzo di listino di 179 euro, ma è possibile trovarlo ad un prezzo inferiore, anche a 150 euro su alcuni portali online.

 

Share