Samsung festeggia: 100 milioni di Galaxy S venduti

La notizia era nell’aria da qualche settimana, Samsung l’ha ufficializzata nei giorni scorsi. L’azienda sudcoreana ha confermato di aver superato la soglia di 100 milioni di smartphone Samsung Galaxy S venduti. Un numero spaventoso, che testimonia la qualità e la potenza di questa famiglia di smartphone, composta dal Galaxy S, Galaxy S II e dal piu recente Galaxy S III. Quando nel giugno 2010 Samsung si apprestava a lanciare il primo Samsung Galaxy S, c’era un po’ di diffidenza: Apple dominava il mercato di alta fascia degli smartphone, si pensava fosse un altro modello destinato a restare sugli scaffali per molto tempo. Un flop insomma. Invece Samsung puntava molto su quel brand, Galaxy S, che in due anni ha portato risultati di vendite assolutamente clamorosi: il primo modello vendette 10 milioni di pezzi nella prima settimana di lancio, arrivando poi a 24 milioni totali. Un grandissimo successo: Samsung decide così di replicare e nel mese di aprile 2011, lancia il modello successivo, il Samsung Galaxy S II. Il risultato è altrettanto importante: 40 milioni di pezzi venduti. Ma la famiglia Galaxy S non si è fermata: Samsung ha lanciato l’ultimo Samsung Galaxy S III nel maggio 2012. Ad oggi, è il modello più venduto di tutta la gamma Samsung: ha superato da poco i 40 milioni di esemplari, con un boom di vendite nei primi 100 giorni, quando sono stati venduti oltre 20 milioni di unità. E già si parla di un nuovo modello, il Samsun Galaxy 4 che potrebbe arrivare in primavera…

Share