E3, presentazione della PlayStation 4: data d’uscita e prezzo

Nuova presentazione per la PlayStation 4: dopo il primo lancio di alcuni mesi, Sony ha deciso di svelare tanti altri particolari relativi alla nuova console. Finalmente possiamo ammirare la nuova PS4, tenuta nascosta nella prima presentazione: è compatta ed elegante. Ma si sa, l’estetica conta davvero poco: ai gamers interessa più il comparto tecnico, già svelato nella precedente occasione. Play Station 4 offrirà  ingressi USB 3.0, AUX, Ethernet e HDMI: la dotazione ufficiale inoltre prevede cavo USB, cavo HDMI e cavo di alimentazione. Sony non ha confermato una data di uscita precisa, spiegando che la Play Station 4 uscirà prima di Natale, mentre novità interessanti ci sono sul prezzo: la Play Station 4 costerà 399 euro. Decisamente più economica della Xbox One? In effetti costa 100 euro meno, ma c’è da dire che Xbox One offre il controller Kinect, mentre Sony non inserisce Sony Move Controller, che sarà venduto separatamente. A differenze del modello precedente, Sony decide di cambiare le norme sul multiplayer: adesso, per giocare online, bisognerà pagare un abbonamento. Il PlayStation Plus costerà 17.99 dollari per un mese o 49.99 dollari per un anno: in questo senso, Sony si adegua agli standard di Microsoft, che offriva il multiplayer a pagamento e non gratuito già su Xbox 360. Fra le novità, Sony ha spiegato che ci sarà una importante possibilità per gli sviluppatori indipendenti, che potranno  pubblicare i loro titoli. Sony conferma che ci saranno 40 giochi in esclusiva per la PS4, mentre saranno almeno 100 i titoli che saranno lanciati nel primo anno di vita della console.

Share